Pubblicato: lunedì, 9 marzo 2015

Come demolire le Nazioni dal loro interno. Le Coincidenze non Esistono

Condividi
Tags

Ateismo, umanesimo laico, socialismo e jihadismo sono in aumento. Questa non è una coincidenza o un risultato di libero pensiero. Ma – piuttostoun programma sviluppato con cura, indottrinato alla società per generazioni attraverso il controllo sociale dei mass media e delle società segrete come l’Ordine della Quest (JASON Society), la Confraternita del Serpente e la Roshaniyya.

La maggior parte dei paesi del mondo sono socialisti, comunisti o islamisti. In realtà, c’è un genocidio in atto contro i cristiani che sono il principale obiettivo di queste forze. Oltre 150 milioni di cristiani in tutto il mondo sono sotto la tirannia e milioni sono stati abbattuti, crocifissi e decapitati dai musulmani radicali in Medio Oriente e Africa.

Questa pulizia etnica viene assolutamente ignorata da Stati Uniti, dalla comunità internazionale e – naturalmente – dalle genocide Nazioni Unite. Anche il Vaticano non ne ha fatto una priorità. Mentre schiavitù e traffico sessuale sono un problema terribile dove c’è bisogno di maggior attenzione, le forze del Vaticano e delle Nazioni Unite sono in realtà coinvolte in questi spregevoli crimini contro l’umanità. Ce lo dicono i giornali.vatican

Così, naturalmente – in puro stile hegeliano – il gesuita Papa Francesco sta facendo di tutto questo, un suo punto di riferimento per il 2015; piuttosto che riferirsi alla pulizia etnica dei cristiani. Sembra essere un politico di sinistra che invoca tolleranza e distribuzione della ricchezza che vive sotto al culto della personalità con picchi paragonabili al ‘Fenomeno Obama’ del 2008.

In realtà, il Papa diventa improvvisamente il beniamino dei mass media di sinistra. Allo stesso modo in cui Obama ama chiedere scusa per l’America, Papa Francesco ama chiedere scusa per la Chiesa cattolica, pensando che sia la cosa migliore essere passivi e nonoffendere nessuno’: come l’Islam radicale, si suppone.

Nelle sue interviste con i media mainstream controllati, Francesco ha osservato che la Chiesa ha bisogno di smettere con la ossessione’ dell’aborto e del matrimoniogay’; einvece di cercar di convertire le persone – dice: abbiamo bisogno di arrivare a conoscerci, ascoltare l’altro e migliorare la nostra conoscenza del mondo che ci circonda.

I Papi precedenti – Benedetto XVI e Giovanni Paolo IInon avevano ricevuto l’illuminazione dal Madison Avenue Hollywood dei media mainstream perché non fecero opera di lecchinaggio all’agenda liberale, mentre Francesco è diventato il beniamino dei media, quello che cerca di trasformare” la Chiesa cattolica . Chiaramente, il gesuita Papa Francesco, è il primo Papa gesuita degli ultimi 600 anni che è più interessato ad accettare il matrimonio ‘gay’, il comportamento omosessuale e l’aborto, anziché protestare contro il genocidio dei cristiani.

Questo dovrebbe far aumentare l’attenzione, a causa della relazione tra la loggia massonica P2 e il Vaticanoda tempo infiltrati ed influenzati dalle società segrete degli Illuminati. Dopotutto, Adam Weishaupt fondatore fantoccio degli Illuminati della Notte di Valpurga, 1 maggio 1776, fu anche un prete gesuita.

Mentre i cristiani in Europa ed America stanno chiaramente cercando di richiamare l’attenzione, ovviamente l’amministrazione politica non lo fa. Dopotutto, gli Stati Uniti inviano 3000 truppe a combattere l’Ebola, un governo degli Stati Uniti crea la bioarma in Africa, l’Italia entra in guerra con la Libia, ma ignorano il genocidio dei cristiani.

I media – a parte qualche raro caso dove si critica il Papa facendo qualche menzione al genocidio per convincere il pubblico che se ne stanno (pre)occupando – fanno poco per forzare la questione, in modo tale che i burocrati del governo iniziassero ad agire.

Questa non è una coincidenza. È certamente una progettazione: imparate a pensare, a valutare le questioni, guardando oltre al vostro seminato.

Nel mondo occidentale, vi è anche una gran collusione circa la clemenza sui jihadisti. Ovviamente, quando succedono evidenti atti terroristici islamici – come la decapitazione di una donna in Oklahoma – questi vengono rapidamente licenziati come violenti. Ma – ad esempio – gli eventi di Ferguson nel Missouri sono inventati ad hoc per avere un ordine del giorno sui crimini razziali. Questa non è un’agenda per la giustizia, uguaglianza ed ordine; ma piuttosto, un’agenda per arrivare alla tirannia, schiavitù e caos.

Mentre con il crescente movimento Jihad, promulgato dalle agenzie di intelligence e dal governo segreto, si otterranno il controllo delle risorse e gli insediamenti delle Banche Centrali dei Rothschild, il costante aumento di immoralità e di giustizia socialesarà ancora più pericoloso per i valori e lo stile di vita: americano prima, europeo subito dopo. “Incontri nudi” eNudi e crudi” sono già dei successi popolari in TV.

Desideri essere una pornostar?

Siti porno sono disseminati ovunque, pregni di comportamenti immorali ed adulteri. Non troveremo soltanto lefantasie” porno di madre e figlia incestuosa che fanno sesso a tre; oppure il sesso con patrigno e matrigna ed altre dissolutezze. Troveremo più facilmente, video amatoriali di studenti universitari che partecipano ad orge hard, completamente ubriachi che si filmano per poi caricare il video su internet. Questi attisenza ombra di dubbio – più avanti negli anni, tormenteranno ed umilieranno la maggior parte di questi studenti, colpendoli nell’occupazione e perfino nella propria vita personale e privata. Voglio dire che un giorno potranno essere perfettamente ricattabili.

Aleister Crowley, Fai come ti pare, questa sarà tutta la legge che dovrai seguire“. E’ stata presa alla lettera.

Sia le coppie ‘gay’ sia quelle eterosessuali coabitano: il 50% dei matrimoni finisce con un divorzio, il 40% dei bambini nasce fuori dal matrimonio, 47 milioni di persone sono in regime di povertà, 93 milioni non lavorano ed ora un rapporto del MIT rivela che entro il 2025 il 50% dei bambini nascerà con l’autismo.

L’America è sulla stessa depravata strada della rovina, come l’impero romano è sull’orlo del collasso economico. Sembra che l’umanità sia sulla lenta ma inesorabile strada all’estinzione.

Marxismo / Umanesimo / liberalismo / progressismo / globalismo / socialismo / comunismo dovrebbero esser chiamati per quel che realmente sono: Illuminismo.

Illuminismo, Massoneria e Fogne Ideologiche

La maggior parte delle masse non si rende contocapisce quanto siano prescritte a queste ideologie. Lenin chiamava queste persone utili idioti perché non si rendono conto di esser davvero dei comunisti. Inoltre, gli Illuminati delle società segrete – che sono la vera forza dietro queste ideologie – credono che Lucifero sia l’unico e solo vero Dio; che Lucifero sia stato cacciato dal cielo da un Dio crudele e vendicativo che negò ad Adamo ed Eva il frutto dell’albero della conoscenza del bene e del male.

Questo è il mistero segreto della Massoneria e delle società segrete degli Illuminati ovvero quegli illuminati che si definiscono Moriah Conquering Wind (Dr. John Coleman “The Committee of 300”).

Obiettivo degli Illuminati è quello di distruggere la morale giudaico-cristiana e portare il caos nel mondo, richiedendo l’intervento del Governo Totalitario.

Mentre si parla molto (c’è chi li elogia, perfino) di Karl Marx, Friedrich Engels, Lenin, Stalin, Hitler, Mao, Pol-pot e altri totalitaristi che condividono praticamente la stessa ideologia dove lo Stato è Dio, le famiglie dovranno esser disintegrate dalla demoralizzazione ed indottrinate attraverso l’educazione.

Molto è stato detto su omicidi e genocidi, ma poco si parla del fatto che il socialismo porta al comunismo e che il comunismo ha ucciso più persone di tutte le guerre della storia umana combinati in soli 100 brevi anni.

Ciò che si conosce poco e si discute ancor meno, è il fatto che i banchieri Illuminati sono sempre stati dietro le quinte, finanziando tutti questi regimi genocidi fin dall’inizio.

Questo particolare corso della storia è lento e costante, poiché le grandi fondazioni esentasse cominciarono con il finanziare l’istruzione dal 1930, promuovendo persone come il socialista John Dewey (vedi Agenda NEA) come bastioni dell’educazione.

Infatti, il massone Rothschild commissionò al compagno ateista massone Karl Marx di scrivere il Manifesto Comunista.

Il manifesto comunista comprende le 10 tavole del comunismoche in realtà sono le 10 tavole dell’Illuminismodescritti nel libro del 1797, dal titolo “Prove di una cospirazione contro TUTTE LE RELIGIONI E GOVERNI D’EUROPA, svolte nelle RIUNIONI segrete della Massoneria, degli ILLUMINATI E LETTURE DELLA SOCIETÀ“, raccolte dall’autorevole John Robison.

Il libro uscii dopo che i piani degli Illuminati furono scoperti: quando un corriere in possesso di documenti che descrivevano questo piano fu colpito da un fulmine ed il complotto sul controllo del mondo venne esposto.

Di conseguenza, gli Illuminati furono interdetti dalle monarchie europee, facendoli sparire con la complicità della massoneria ed il Vaticano, assieme ad altre società segrete che si infiltrarono.

Questa non è un’opinione. E’ verità storica. Da quando queste società segrete lavorano di concerto per creare un Nuovo Ordine Mondiale, hanno causato la maggior parte del male e del caos nel mondo da dietro le quinte. E lo possiamo percepire proprio in questo periodo.

Per coloro che ancora dubitano circa questo reale complotto (cioè di quelli che sono incapaci di distinguere il bianco dal nero per convinzione e spessore d’ignoranza), esiste la seguente lista dei 45 obiettivi dichiarati dai comunisti che sono controllati, sostenuti e finanziati dagli Illuminati. L’elenco può essere trovato nel libro del 1958 dell’ex agente FBI, W. Cleon Skousen, “The Naked Communist“.

La cosa più preoccupante è il numero di questi obiettivi che sono già stati raggiunti. Se le masse non si sveglieranno, non so come andrà a finire.

Da “The Naked Communist” di Cleon Skousen

45 obiettivi dichiarati dai comunisti

1. US accettazione della convivenza come unica alternativa alla guerra atomica.

2. US disponibilità a capitolare in preferenza per impegnarsi in una guerra atomica.

3. Sviluppare l’illusione che il disarmo totale degli Stati Uniti sarebbe una dimostrazione di forza morale.

4. Permesso di libero scambio tra tutti i popoli, indipendentemente dalla appartenenza comunista ed indipendentemente dell’esistenza o meno di elementi che potrebbero esser utilizzati per la guerra.

5. Estensione di prestiti a lungo termine per Russia e satelliti sovietici.

6. Fornire aiuti americani a tutte le nazioni, indipendentemente della dominazione comunista.

7. Gran riconoscimenti alla Cina Rossa; ammissione della Cina Rossa all’ONU.

8. Impostare Est e Ovest della Germania come stati separati a dispetto della promessa di Krusciov nel 1955 per risolvere la questione tedesca dalle libere elezioni sotto la supervisione delle Nazioni Unite.

9. Prolungare le conferenze sulla questione del vietare i test atomici perché gli Stati Uniti hanno accettato di sospendere i test fino a quando i negoziati saranno in corso.

10. Consentire a tutti i satelliti sovietici la rappresentazione individuale alle Nazioni Unite.

11. Promuovere l’ONU come unica speranza per l’umanità. Se il suo statuto è stato riscritto, chiedere che sia impostato come un governo mondiale con le proprie forze armate indipendenti. (Alcuni leader comunisti credono che il mondo può essere dominato facilmente dalle Nazioni Unite, tanto quanto da Mosca. A volte questi due centri sono in concorrenza tra loro: come stanno facendo in Congo.)

12. Contrastare ogni tentativo di mettere fuori legge il partito comunista.

13. Eliminare tutti i giuramenti di fedeltà.

14. Continuare a dare alla Russia l’accesso alla US Patent Office.

15. Acquisire uno o entrambi i partiti politici degli Stati Uniti.

16. Utilizzare le decisioni tecniche dei tribunali per indebolire le istituzioni americane alla base, sostenendo le loro attività in violazione dei diritti civili.

17. Prendere il controllo delle scuole. Usarle come cinghie di trasmissione per il socialismo e la propaganda comunista corrente. Ammorbidire i curriculum. Prendere il controllo delle associazioni di insegnanti. Inserire la linea ideologica di partito nei libri di testo.

18. Prendere il controllo di tutti i giornali studenteschi.

19. Utilizzare rivolte studentesche per fomentare le proteste pubbliche contro programmi od organizzazioni che sono sotto attacco comunista.

20. Infiltrare la stampa. Prendere il controllo delle recensioni dei libri, della scrittura editoriale, delle posizioni politiche.

21. Prendere il controllo delle posizioni chiave nelle radio, TV e dei movimenti.

22. Continuare a screditare la cultura americana (ed europea) degradando tutte le forme di espressione artistica. Una cellula comunista americana dice di “eliminare tutte le belle sculture da parchi ed edifici, sostituirne le forme in forme senza senso“.

23. Controllo dei direttori dei musei d’arte. “Il nostro piano è quello di promuovere la bruttezza, la ripugnanza e l’arte senza senso“.

24. Eliminare tutte le leggi che regolano l’oscenità e che si definiscono censura“, in violazione della libertà di parola e di stampa libera.

25. Rompere le norme culturali di moralità promuovendo pornografia e oscenità in libri, riviste, film, radio e TV.

26. Presentare omosessualità, degenerazione e promiscuità come “normali, naturali, sane“.

27. Infiltrare le chiese e sostituire la religione rivelata con la religione sociale“. Screditare la Bibbia e sottolineare la necessità di una maturità intellettuale che non ha bisogno di una stampella religiosa“.

28. Eliminare la preghiera o di qualsiasi altra fase di espressione religiosa nelle scuole per il fatto che esso viola il principio della “separazione tra Chiesa e Stato”.

29. Screditare la Costituzione americana (e quelle europee) definendole inadeguate, vecchio stile, non al passo con le esigenze moderne, un ostacolo alla cooperazione tra le nazioni a livello mondiale.

30. Screditare i Padri Fondatori americani. Presentarli come aristocratici egoisti che non si preoccupavano dell’ “uomo comune“.

31. Sminuire tutte le forme di cultura e scoraggiare l’insegnamento della storia per il fatto che era solo una piccola parte del “grande quadro“. Dare più importanza alla storia russa da quando i comunisti presero il sopravvento.

32. Sostenere qualsiasi movimento socialista per avere un maggior controllo centralizzato su cultura-istruzione, servizi sociali, programmi di welfare, cliniche di salute mentale, etc.

33. Eliminare tutte le leggi o procedure che interferiscono con il funzionamento dell’apparato comunista.

34. Eliminare la Commissione Parlamentare per le attività antiamericane.

35. Screditare ed infine smantellare l’FBI.

36. Infiltrazione ed ottenimento del controllo di altri sindacati.

37. Infiltrazione ed ottenimento del controllo delle grandi imprese.

38. Trasferire alcuni poteri di arresto da parte della polizia alle agenzie (servizi) sociali. Trattare tutti i problemi comportamentali come disturbi psichiatrici che nessuno  – ma solo gli psichiatri – potrà capire [o trattare].

39. Dominare la professione psichiatrica e utilizzare le leggi di salute mentale come un mezzo per ottenere il controllo coercitivo su coloro che si oppongono agli obiettivi comunisti.

40. Screditare la famiglia come istituzione. Incoraggiare la promiscuità e la facilità al divorzio.

41. Enfatizzare la necessità di crescere i figli lontano dall’influenza negativa dei genitori. Attribuendo pregiudizi, blocchi mentali e ritardanti nei bambini a causa dell’influenza dei genitori.

42. Creare l’impressione che violenza ed insurrezione siano aspetti legittimi della tradizione; che studenti e gruppi d’interesse dovrebbero insorgere utilizzando la forza unita” per risolvere i problemi economici, politici o sociali.

43. Rovesciare tutti i governi coloniali, prima; poi, le popolazioni indigene saranno pronte per governarsi da se.

44. Internazionalizzare il Canale di Panama.

45. Abrogazione della riserva Connally così gli Stati Uniti non potranno impedire alla Corte Mondiale la giurisdizione per la confisca [Sui problemi interni. Dare la giurisdizione alla Corte Mondiale] alle nazioni ed individuali.

Nella prefazione del libro del 1946 di Saul Alinsky, “Regole per i radicali, si legge:

Apri e continua a leggere...

“Nel caso in cui lo dimenticassimo, ricordo almeno uno dei riconoscimenti alla prima radicale: da tutta la nostra leggenda, mitologia e storia (per chi comprende dove la mitologia finisce e la storia inizia), il primo radicale che l’uomo conobbe, fu quello che si ribellò contro le istituzioni; e lo fece in modo così efficace, che almeno vinse il suo regno. Lucifero“.

Hillary Clinton è grande ammiratrice di Alinsky. Lo incontrò più volte nel 1968, durante la scrittura di una tesi al College di Wellesley circa la sua teoria di organizzazione comunitaria, che lui corrispose durante i suoi giorni a Berkely; quando si inserì in uno studio legale radicale di sinistra, Treuhaft, Walker e Burnstein inclusi i Black Panthers e altri militanti – erano nella sua lista clienti.

Hillary tese anche la mano ad Alinsky per inserirlo come guida nell’attivismo del campus.

Naturalmente, Obama è un altro ammiratore marxista di Alinsky. Non c’è da stupirsi: c’è una trasformazione” in corso in America ed Europa. Nel mondo.

I fantocci come Obama, Clinton ed il 20% del Congresso degli Stati Uniti sono tutti i marxisti che lavorano per creare questo nuovo ordine mondiale alimentato dalle forze bancarie: burattinai dietro le quinte. Lo stesso discorso vale per la UE socialista.

Links to Rules for Radicals“, di Saul Alinsky e “The Naked Communist“, W. Cleon Skousen; “Proofs of A Conspiracy against the Monarchies and Religions of the World“, “The Communist Manifesto” ed altri libri penetranti che hanno messo insieme i pezzi del puzzle circa la trasformazione di America ed Europa –  da società morali  a società puzzolenti ed immorali.

Di seguito desidero riproporre un interessante documentario che abbiamo sottotitolato in italiano; qui si respingono le vere forze che stanno dietro l’agenda totalitaria del comunismo mondiale. L’ex Rappresentante dello Stato dell’Idaho, Curtis Bowers, tocca e preme tutti i tasti giusti nell’esporre questo diabolico piano intitolato Agenda: Grinding America Down.

BIBLIOGRAFIA

W. Cleon Skousen, “The Naked Communist“, CreateSpace Independent Publishing Platform [VEDI]
Thomas Molnar, “La Sinistra“, Il Borghese 1972 [VEDI]
Paolo Poma, “Il Contrattualismo come Errore Radicale“, Edizioni ETS 2012 [VEDI]
Henri Delassus, Il Problema dell’ora Presente [in formato PDF] TOMO ITOMO II
Henry Hazlitt, “Time Will Run Back”, [PDF]
Morelly, “Codice della Natura”, 1975 [VEDI]
Michel Schooyans, “Il Complotto dell’ONU contro la Vita”, 2013 EFFEDIEFFE [VEDI]
Joseph de Maistre, “Stato di Natura. Contro Jean-Jacques Rousseau”, 2013 Mimesis [VEDI]

Note su Autore

admin

-

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Please insert the signs in the image:

Protected with IP Blacklist CloudIP Blacklist Cloud

Videos

Login

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: