Pubblicato: sabato, 30 marzo 2013

KRISHNAMURTI, Il Risveglio dell’Intelligenza

Condividi

Ha VINTO Machiavelli e si è resa realtà l’aforisma di Lenin: “La stupidità è la cosa più difficile da combattere”.

E’ possibile essere veramente indipendenti?

Un tentativo deliberato di meditare non è meditazione. Deve accadere, non puo’ essere provocata. La meditazione non è un gioco della mente, oppure del desiderio o del piacere. Tutti i tentativi di meditazione non sono che il suo esatto diniego. Ogni forma di meditazione porta inevitabilmente all’inganno, all’illusione, perché il desiderio acceca. Sii solamente consapevole di ciò che stai pensando e facendo e nient’altro.risveglio

L’abilità del fare sta nel vedere, nell’ascoltare.

Si ha bisogno di una sicurezza psicologica, di dipendere da qualcosa che sia indistruttibile. E s’inventa una fede, fede in Dio o qualcos’altro. Questa fede è un’invenzione del pensiero. Si pensa che sia indispensabile per la propria sicurezza. Se sono un cristiano credo in un salvatore, io venero e mi identifico con tutto ciò.

Note su Autore

admin

-

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Please insert the signs in the image:

Protected with IP Blacklist CloudIP Blacklist Cloud

Videos

Login

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: