Pubblicato: martedì, 18 settembre 2012

Stiamo assistendo al Grande Successo del Bilderberg

Condividi

Basta, non è più il tempo degli eufemismi. Non è più il tempo di temere di essere bollati come “teorici della cospirazione”. Il Nuovo Ordine Mondiale (NWO) degli Illuminati – alla fine – si sta facendo sentire anche in Italia.

Il giorno della caduta di Berlusconi avrebbe dovuto essere un giorno di festa per l’Italia. Mentre sarà solo il giorno dei funerali del Belpaese. Quello del cavaliere di Hardcore è stato il peggior governo nella storia della Repubblica, ma tutto questo non è accaduto per caso.

Tutto questo è stato pianificato per far perdere al popolo italiano la fiducia in sé, il un proprio governo e nel concetto stesso di Stato nazionale. Con lo stereotipo di un governo leghista e razzista (cosa che di fatto è stato) si è identificato il patriottismo con la xenofobia. Il risultato? Il Nuovo Ordine Mondiale di Mario Monti, membro dell’élite degli Illuminati.

Quello del PDL È stato un regime inefficiente, quello di Monti sarà invece efficientissimo – per gli Illuminati.

Se con Berlusconi la democrazia era in pericolo per furti, corruzione e censure, con Monti la democrazia finisce. È un uomo degli Illuminati. In Italia oggi muore la democrazia e inizia il Nuovo Ordine Mondiale.

Ecco 10 (dieci) buone ragioni per condannare Monti, per urlare “no!” alla dittatura imminente della BCE, dei think-tanks degli Illuminati e alla loro stirpe… per urlare “no!” finché potremo.

Monti è un capitalista, un neoliberista. Ed è proprio il Capitalismo che ha creato questa crisi. È un europeista (è stato Commissario Europeo per la Concorrenza dal 15.09.1999 al 30.10.2004 e Commissario Europeo per il Mercato Interno dal 18.01.1995 al 15.03.1999, oltre che acceso sostenitore del Gruppo Spinelli, promotore del Federalismo europeista), oltre che ad essere – ancora oggi – membro del Comitato Esecutivo di Aspen Institute.

Ed è proprio l’europeismo che ha creato questa crisi.

Ida Magli, << Tanto Mario Monti ha illustrato l’Italia con le sue opere che quando arriva è un perfetto sconosciuto per gli italiani. È però ben noto in Europa in quanto è stato costretto a dimettersi con la Commissione europea guidata da Santer prima della scadenza “per nepotismi, abusi e buchi di bilancio”, come recita la Gazzetta ufficiale europea. >>

Conosciamolo nel dettaglio

  1. Ha studiato dai Gesuiti ed ha un orientamento teocratico.

  2. Ha studiato presso la sede della lobbistica, riservata e para-massonica Società del Teschio e delle Ossa (Society of Skull and Bones), già Fratellanza della Morte, la setta che ha vomitato mostri come George Herbert Walker (finanziatore di Hitler), Prescott Sheldon Bush (finanziatore di Hitler), George Herbert Walker Bush (33° grado del Rito Scozzese della Massoneria), George Walker Bush, Al Gore e John Forbes Kerry.

  3. Suo mentore fu il capitalista James Tobin, Premio Nobel per l’Economia. Altri esempi del farsesco quanto imperialistico Premio Nobel (per la Pace) sono Henry Kissinger (membro della Massoneria, del Gruppo Bilderberg e della TC, Commissione Trilaterale), Al Gore (membro della già citata Società del Teschio e delle Ossa) e Barack Hussein Obama (membro della Società e del Bilderberg).

  4. È stato sostenuto (nel 1994) dall’imputato Silvio Berlusconi (membro di Comunione e Liberazione (CL), della loggia massonica segreta e illegale Propaganda 2 (P2) del fascista mussoliniano condannato Licio Gelli).

  5. È stato sostenuto (nel 1999) da Massimo D’Alema (membro dell’Ordine degli Illuminati Italiani di Giuliano Di Bernardo, Gran Maestro del Grande Oriente d’Italia (GOI) e del Gran Loggia Regolare d’Italia), camerata di Romano Prodi (membro dello stesso Ordine degli Illuminati Italiani).

  6. È Presidente Europeo della Commissione Trilaterale (TC), di cui sono membri anche David Rockefeller (fondatore), William (Bill) Clinton (membro del Consiglio per le Relazioni con l’Estero (CFR), del Gruppo Bilderberg e della Massoneria, 33° grado del Rito Scozzese), Jimmy Carter, Henry Kissinger (membro del Gruppo Bilderberg e della Massoneria) e Zbigniew Brezinski, consigliare di Barack Hussein Obama (membro della Società del Teschio e delle Ossa e del Gruppo Bilderberg).

  7. È stato il primo Presidente del Bruegel, un think-tank europeista, nato a Bruxelles nel 2005.

  8. È membro del Comitato Direttivo del Gruppo Bilderberg, società riservata e para-massonica a cui appartengono anche Obama (membro della Società del Teschio e delle Ossa), Bill Clinton (membro della Massoneria, della TC e del CFR), Henry Kissinger (membro della TC e della Massoneria), Tony Blair (membro di Comunione e Liberazione (CL) e della loggia massonica Studholme, quella del satanista Aleister Crowley), Gordon Brown, Davide Rockefeller (fondatore della TC), Gianni Agnelli e Giulio Tremonti (membro di CL).

  9. È stato ricoperto il 9 novembre 2011 della carica di “senatore a vita”, encomio parassitario degno di Giulio Andreotti (membro di CL e della P2).

Che possa essere un membro agente degli Illuminati, non penso ci siano dubbi. Il classico tipo che viene presentato poi dai media di regime come un homo novus messicanico sul modello dello statunitense Obama.

O la gente si rivolterà ora o non avrà più occasione di lottare perché NWO non giunga. Dovrà lottare contro il NWO. Per non esserne schiacciata completamente.

Perché sarà già arrivato. Perché è già arrivato.

Note su Autore

admin

-

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Please insert the signs in the image:

Protected with IP Blacklist CloudIP Blacklist Cloud

Videos

Login

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: