Pubblicato: venerdì, 22 giugno 2012

BREAK! La Corte Suprema tedesca contro la Merkel su MES (ESM). Ora riuscirà a riconoscere lo Stato di Diritto?

Condividi
Tags

I giudici di Karlsruhe: un travestimento o una reale protezione dei cittadini fatta con i denti?

I giudici di Karlsruhe [giudici che garantiscono i diritti della Costituzione], hanno scoperto che il governo di coalizione del centro-destra, guidato dal cancelliere Angela Merkel, viola i diritti del parlamento tedesco, omettendo di informare sufficientemente durante i negoziati i legislatori circa la creazione di un fondo permanente di salvataggio euro, il meccanismo europeo di stabilità (MES/ESM).

Questa decisione è “un ulteriore mattone molto importante di una serie di decisioni della Corte costituzionale che rafforza le responsabilità parlamentari nel contesto dell’integrazione europea“, lo afferma il presidente del tribunale Andreas Vosskuhle.  Ma lo è? Se – come nel caso della pronuncia su Weimar contro la violenza nazista nel 1931* – venne semplicemente ignorata, allora a che serve Karslruhe?

La decisione segue un’altra che un giudice pronunciò a febbraio, dove  si colpì un piano per creare una commissione di soli nove membri del Bundestag per decidere in segreto circa le misure di emergenza riguardanti l’euro. Anche allora, il giudice sostenne che l’intero gruppo doveva esser coinvolto in tali decisioni.

Ma non ha dichiarato incostituzionale un MES/ESM nel Bundeslaw… Anche se pare ovvio: a causa delle clausole anti-decreto sulla stampa di denaro nella Costituzione BundesRepublik.

Ironicamente, la corte ha ascoltato il caso sulla base di una denuncia presentata dal partito dei Verdi all’opposizione. Non s’era mai visto prima d’ora un membro della anti-Warmist di Diritto: erano spariti. Altrettanto ironica è la fissazione ossessiva di Wolfgang Schäuble con la sua iperinflazione che si verificò in circostanze del tutto diverse novant’anni fa.

Tuttavia, molto più significativa di qualsiasi altra ironia, è la realtà che il Bundestag ed il Bundesrat dovrebbero approvare la creazione del MES/ESM quando voteranno sulla questione il 29 giugno. Il settore di un’educata vita colta tedesca avrà bisogno di venirne a capo… A meno che i tedeschi non vogliano cambiare il nome alla propria nazione in ‘DDR‘.

* Nel 1931, l’avvocato ebreo tedesco Hans Litten fu l’unico cittadino tedesco a portare Adolf Hitler in tribunale ed interrogare il futuro Fuhrer. La demolizione di Litten circa l’argomentazione di Hitler dove diceva che i nazisti erano una soluzione pacifica, un movimento democratico guadagnato negli anni dopo una persecuzione brutale. Il suo valido caso contro i nazisti – ovviamente – era minato durante tutto il processo da un giudice spaventato. Morì in un campo di concentramento nel 1939.

Dr. Rath appello a Berlino 13-3-2012 [da vedere ed ascoltare!] – Questa EUROPA, PUZZA!

Note su Autore

admin

-

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Please insert the signs in the image:

Protected with IP Blacklist CloudIP Blacklist Cloud

Videos

Login

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: