Pubblicato: giovedì, 14 giugno 2012

Da Treviso a Rimini, Cosenza, Palermo: ecco tutte le banche italiane a rischio

Condividi

Da Treviso a Cosenza, da Rimini a Salerno, sono dieci le banche italiane (come Banca Network, che ha bloccato i conti correnti) in procedura di amministrazione straordinaria. Lo indica il servizio vigilanza bancaria e finanziaria della Banca d’Italia, sottolineando che si tratta delle procedure «in essere all’8 maggio 2012».

Ecco l’elenco: – Delta/SediciBanca spa (Bologna-Roma) – Bcc di Cosenza (Cosenza) – Cassa di Risparmio di Rimini (Rimini) – Bcc di Tarsia (Cosenza) – Bcc “Luigi Sturzo” di Caltagirone (Catania) – Bcc di Altavilla Silentina e Calabritto (Salerno) – Banca Network Investimenti spa (Milano) – Istituto per il Credito Sportivo (Roma) – Banca Tercas – Cassa di Risparmio della Provincia di Teramo (Teramo) – Bcc Monastir e del Sile (Treviso)

A queste banche si aggiungono due intermediari non bancari (SGR): – Total Return SGR (Mantova) – Cape Regione Siciliana SGR (Palermo)

[LEGGI… ]

 

Note su Autore

admin

-

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Please insert the signs in the image:

Protected with IP Blacklist CloudIP Blacklist Cloud

Videos

Login

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: