Pubblicato: lunedì, 21 Maggio 2012

MES: Dittatura Economica. Fallimento dell’Euro e responsabilità. Illegittimità. CENSURATO DA TV ITALIANE: CONDIVIDETE!

Condividi

Dittatura economica. Il meccanismo europeo di stabilità (ESM)

L’Unione europea e l’euro sono in crisi?
L’Unione europea sta pianificando una nuova legge fondamentale: il trattato per l’istituzione del meccanismo cosiddetto di stabilità europeo [ESM]. L’unione del debito. Il progetto ESM verrà esaminato dai rappresentanti in Parlamento.

Art. 8 Il capitale iniziale sarà di 700 miliardi di euro.
Da dove proviene questo importo? Chi l’ha calcolato e su quali basi?

Art. 9.3I membri ESM si impegnano irrevocabilmente e incondizionatamente a versare su richiesta, qualsiasi richiesta di capitale effettuato. Da da pagare entro 7 giorni dal ricevimento.
Quando l’ESM chiama, le cose dovranno andar veloci. Infatti, sono 7 giorni. Questo significa che, con i soliti ritardi nei trasferimenti bancari, dovremo compilarne il controllo entro quattro giorni. Questo è fattibile. Solo – forse – cosa significa incondizionata ed irrevocabile? Quando un nuovo parlamento eletto non vorrà più effettuare questi trasferimenti? Non potranno più decidere?

Art. 10.1 – Il consiglio dei governatori potrà decidere di modificare il capitale sociale autorizzato e di modificare di conseguenza l’articolo 8.
I 700 miliardi sono solo l’inizio? Così, l’ESM potrà chiedere di più quando vorrà. Illimitatamente. E poi saremo costretti a pagare ai sensi dell’articolo 9: irrevocabilmente ed incondizionatamente?

Art. 27.2 – ESM avrà piena capacità giuridica nei procedimenti legali.

Art. 27.3 – Beni, attività e finanziamenti di ESM, godranno dell’immunità da ogni forma di processo giudiziario.
E qui mi chiedo: ESM potrà accusare gli altri, ma non potrà esser incriminato?

Art. 27.4 – Proprietà, finanziamento e le attività di ESM saranno immuni da perquisizione, requisizione, confisca, espropriazione o qualunque altra forma di sequestro, di prelievo o preclusione dal potere esecutivo, d’azione giudiziaria, amministrativa o legislativa.
L’ho appena detto. Ma anche i nostri governi, le nostre amministrazioni e le nostre leggi democratiche saranno tutte senza alcun diritto e forza contro ESM? E ‘davvero molto potente, questo ESM!

Art. 30.1 – Governatori, governatori alternati, direttori, direttori alternati ed altri membri del personale, dovranno essere immuni da procedimenti giuridici nei confronti dei propri atti e godranno dell’inviolabilità assoluta nei confronti delle loro carte e documenti ufficiali.
Nessuna responsabilità? Verso nessuno? E – documenti inviolabili – significa che non sarà consentito danneggiare o che non sarà nemmeno permesso di leggerli?
Una nuova autorità a cui dovremo trasferire fondi illimitati, entro sette giorni ed ogni volta che lo vorranno;
L’autorità ci potrà accusare, non noi non potremo accusare;
Tutti i partecipanti godranno dell’immunità;
Nessuna legge si applicherà;
Nessun governo potrà far nulla;
Le famiglie europee saranno costrette a soggiacere ad un’istituzione che non è nemmeno stata eletta;
Questo è il futuro dell’Europa? E ‘questa la nuova UE? Un’Europa senza democrazie sovrane? Volete questo?
Se non si desidera farlo, inviate una e-mail petizione ai vostri rappresentanti!

Il trattato diventa definitiva quando i parlamenti dei 17 paesi euro avranno ratificato il trattato ESM. Son tenuti a farlo tra oggi e il 31 dicembre 2011.
Che cosa è questa aberrazione?
La mia prima reazione quando ho visto alcuni video su ESM/MES.
Questo non è possibile. Un’organizzazione in grado di svuotare le casse dello Stato: proprio così? Viviamo in un paese democratico, non è vero? A dire il vero, ho cercato i testi ufficiali.
Trattato che istituisce la STABILITY MECHANISM EUROPEA (ESM) http://consilium.europa.eu/media/1216793/esm trattato en.pdf

Per quanto riguarda il resto del trattato, non sono stata in grado di trovare una qualsiasi altra cosa che possa limitare questo potere dittatoriale in alcun modo! Sto ancora tremando!
Ma come è possibile tutto questo nel quadro dei trattati dell’Unione europea? Ciò costituisce un’estensione illegale delle competenze dell’Unione! Facendo ulteriori ricerche, trovo una serie di decisioni sono state prese discretamente e velocemente per rendere questo ESM “possibile”.

Sono certa che se i politici del nostro paese avessero voluto creare un club che abbia avuto la libertà di poter svuotare le casse dello Stato quando volesse e tutte le volte che volesse, non sarebbero riusciti ad ottenere i cambiamenti necessari nella legge, neppure in venti anni! Ma la burocrazia di Bruxelles riesce ad adattare i trattati ad alta velocità per commettere questo colpo di Stato contemporaneamente in 17 paesi !

Il 17 dicembre 2010 il Consiglio europeo ha deciso che non c’era bisogno di un meccanismo di stabilità permanente per assumere i compiti del meccanismo di stabilizzazione finanziaria (EFSM) e il Fondo europeo di stabilità finanziaria (EFSF). Si tratta di due organizzazioni istituite rapidamente, rispettivamente a maggio e giugno 2010, per fornire prestiti ai paesi con troppi debiti. Tuttavia, queste organizzazioni non hanno una base giuridica.

Faccio già notare che queste organizzazioni sono state esplicitamente concepite per gli interventi finanziari, mentre l’emendamento nel trattato che consente l’istituzione di ESM, consente anche la creazione di organizzazioni per ben altri campi d’azione.

Questo emendamento è arrivato il 25 marzo 2011. Per evitare di dover organizzare il referendum in Europa ancora una volta, hanno usato l’articolo 48.6 del Trattato dell’Unione europea, che consente al Consiglio europeo di decidere le modifiche negli articoli del trattato, a condizione che non costituiscano un’estensione delle competenze dell’UE (tali decisioni devono esser ratificate dai parlamenti nazionali, ma – che in genere – è una formalità). La modifica è consistita di un innocente aggiunta di un comma dell’articolo 136 (TFUE). In breve, questo stabilisce – inoltre – che “i paesi che utilizzano l’euro, gli è stato permesso di istituire un meccanismo di stabilità per salvaguardare la stabilità della zona dell’euro nel suo insieme“. Espressa in questo modo, non si tratta esclusivamente di stabilità finanziaria.

Sorveglianza vigilata dei cittadini, l’oppressione delle proteste o della lotta contro ogni altro elemento destabilizzante nella zona euro, si possono – attraverso questo emendamento -attribuire ai nuovi organismi recanti bandiera EU.

In altre parole, la presente modifica costituisce sicuramente un’estensione delle competenze dell’UE. Così, viola l’articolo 48.6 del Trattato dell’Unione europea. Tuttavia, nessun ministro e nessun parlamento nazionale si son sentiti disturbati da questo. Anzi, a Bruxelles hanno gentilmente e prontamente continuato a redigere il trattato ESM.

Il 20 giugno 2011 i parlamenti nazionali autorizzati hanno in compito del trattato ESM che dovrebbe esser eseguito da parte dell’UE e della Banca centrale europea.

L’11 luglio 2011 il trattato è stato firmato. Anche se la firma è stata resa pubblica dopo quel giorno, direttamente dopo l’apertura di una conferenza stampa con decine di giornalisti, il giorno dopo non c’era uno straccio di articolo su nessun giornale (nè a livello nazionale né internazionale) sulla la firma del nuovo Trattato europeo. Potrebbero averlo annunciato in francese, prima di continuare la conferenza in inglese?

Al momento, il trattato ESM attende la ratifica da parte dei Parlamenti nazionali dei paesi della zona euro. Le ratifiche sono attese tra oggi ed il 31 dicembre 2011.
Il trattato non è ancora in vigore e già si parla della necessità di aumentare il capitale da 700 miliardi di euro (vale a dire 2.100 euro per cittadino della zona euro) a 1500 o 2000 miliardi.

Secondo il suo testo, il trattato entrerà in vigore nel giugno 2013 come ho già scritto in altri articoli. Ora vogliono cambiare la situazione direttamente nel 2012. Stanno accelerando le cose in modo del tutto esponenziale!

Logicamente, si chiederà ai parlamenti nazionali di affrettarsi con la ratifica. In Germania, il soggetto è già oggetto di dibattito. A quanto pare hanno dovuto fare in fretta, perché i tedeschi si stan svegliando sempre più!

Se vogliamo usare l’ultima della nostra goccia democratica per evitare questa dittatura, è urgente svegliarsi nel maggior numero di cittadini: possiamo inviare molte email e lettere ai nostri parlamentari, politici e partiti politici. Aspettar di vedere cosa succederà, sarà catastrofico.
Nella maggior parte dei paesi euro, non si sa nulla o quasi nulla su quest’argomento.

Una volta che un dittatore si sarà seduto sul suo trono, non lo si potrà più sfrattare per 30 anni! Vogliamo questo per i nostri figli?

Monti a Farage: “piaccia o meno, adesso comando io”

COMANDO?

Note su Autore

admin

-

Ci sono 2 Comments
Hai scritto
  1. […] Leggi ARTICOLO MES: Meccanismo Europeo di Stabilità […]

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.

Videos



Login

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: