Pubblicato: mercoledì, 18 Aprile 2012

Zagrebelsky: “I partiti sono essenziali ma se non cambiano vincerà la demagogia”

Condividi

Il presidente emerito della Corte costituzionale: “I tagli servono ma, se si limiteranno a ridurre i fondi, i politici sembreranno approfittatori colti con le mani nel sacco. Serve un rinnovamento della democrazia interna, della gestione dei soldi e delle candidature. E la critica non è delegittimazione”

Note su Autore

admin

-

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.

Videos



Login

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: