Pubblicato: martedì, 17 Aprile 2012

Corruzione: emendamento governo, sale a 5 anni pena per esercizio funzione

Condividi

Roma, 17 apr. (Adnkronos) – Sale a 5 anni la pena massima prevista per il reato di ‘corruzione per l’esercizio della funzione’,  che sostituisce la figura della ‘corruzione per atto d’ufficio’ o corruzione impropria. E’ quanto prevede, tra l’altro, l’emendamento presentato dal ministro della Giustizia, Paola Severino, al ddl anticorruzione, consegnato oggi alle commissioni Giustizia e Affaricostituzionali della Camera.

Note su Autore

admin

-

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.

Videos



Login

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: